Indice degli argomenti

  • .

    Corso di Perfezionamento in 

    INTRADERMOTERAPIA DISTRETTUALE (MESOTERAPIA)

    Coordinatore: prof.ssa Silvia Natoli

    Tutor disciplinare: dott. Massimo Mammucari

    Meso

    Il Corso di Perfezionamento in Intradermoterapia distrettuale (Mesoterapia) mira alla formazione del medico all’uso corretto della tecnica infiltrativa di farmaci per il trattamento di segni e sintomi localizzati.

  • Finalità e obiettivi

    Il Corso di Perfezionamento ha lo scopo di aumentare le competenze diagnostiche delle varie sindromi dolorose generate da patologie dell’apparato scheletrico-muscolo-tendineo, delle sindromi cliniche generate dalla insufficienza venosa degli arti inferiori e di alcune patologie dermatologiche che possono beneficiare della tecnica mesoterapica.

    I discenti del Corso di Perfezionamento dovranno approfondire le nozioni di farmacologia clinica, in particolare la cinetica e la dinamica dei farmaci ad uso iniettivo.

    I contenuti del Corso di perfezionamento saranno allineati con le raccomandazioni emanate dalla Società Italiana di Mesoterapia.

  • Requisiti

    L’ammissione al Corso di Perfezionamento richiede il possesso della Laurea in Medicina e Chirurgia.

  • Programma

    Il Corso di Perfezionamento ha durata semestrale. L’attività formativa nel suo complesso attribuirà 14 Crediti Formativi Universitari (CFU), per un totale di 350 ore, di cui:
    - 30 ore di interazione diretta in aula (lezioni tradizionali, laboratori, seminari, esercitazioni e testimonianze);
    - 100 ore di interazione in modalità e-learning (attraverso l’utilizzo della piattaforma didattica on-line);
    - le restanti 220 ore saranno dedicate all’impegno di studio individuale.

    Le lezioni frontali si terranno sotto forma di incontri residenziali, all’inizio e in prossimità del termine del percorso formativo; le attività di studio a distanza accompagneranno l’intero arco temporale di svolgimento ed erogazione del Corso.

    Insegnamenti

    Moduli

    SSD

    CFU

    Ore

    Intradermoterapia

    Razionale della tecnica iniettiva

    MED/41

    5

    50

    Farmaci analgesici

    Farmacologia clinica

    2

    20

    Farmaci per il trattamento del dolore localizzato

    1

    10

    Schemi terapeutici e protocolli mesoterapici

    1

    10

    Dolore cronico

    Fisiopatologia del dolore localizzato

    1

    10

    Malattie apparato locomotore

    Semeiotica, diagnosi e trattamento del dolore localizzato

    MED/33

    1

    10

    Medicina fisica e riabilitazione

    Riabilitazione

    MED/34

    1

    10

    Aspetti medico legali

    Consenso informato

    IUS/17

    1

    10

    Prova finale

    ---

     ---

    1

    --

    TOTALE

    14

    130

    File: 1
  • Didattica

    Il Corso di Perfezionamento si articola in tre distinte fasi:

    1. Prima fase residenziale (12 ore): Introduzione alla mesoterapia: incontro residenziale articolato in due giornate formative in aula.
    2. Seconda fase a distanza: Approfondimento teorico on line sulla tecnica e le applicazioni cliniche, attraverso lo studio dei materiali didattici messi a disposizione, parallelamente alla registrazione delle video-lezioni tenute in aula durante la prima fase.
    3. Terza fase residenziale (18 ore): Approfondimento pratico. In questa fase il medico dovrà partecipare ad un secondo incontro residenziale articolato in due giornate durante le quali si approfondiranno le modalità di esecuzione della tecnica mesoterapica con la presentazione di casi clinici in varie aree di applicazione (terapia del dolore, angiologia, dermatologia ecc).
    4. I discenti potranno assistere alla pratica di mesoterapia frequentando l’ambulatorio di terapia del dolore diretto dalla Prof.ssa Natoli Silvia in giorni prestabiliti per un massimo di due per ciascun medico frequentatore (attività facoltativa).

    Il Corso di Perfezionamento, ai fini della prevista erogazione di quota parte del percorso a distanza, fa uso dei metodi didattici e-learning, basati sull’interazione a distanza per l’apprendimento. Le lezioni, organizzate in Insegnamenti e Moduli, sono erogate tramite la piattaforma della Scuola IaD. A tale piattaforma sarà possibile accedere tramite password assegnata ad ogni discente all’inizio dell’anno accademico, così da assicurarne l’identificazione in sede di accertamento del test di valutazione in presenza, permettendo altresì il monitoraggio delle attività svolte sulla piattaforma stessa (fruizione delle lezioni on-line, esercitazioni in aula virtuale, chat tra studenti e docenti, forum di discussione).

    I docenti si avvalgono per la predisposizione delle lezioni a distanza - anche sotto forma di video lezioni - delle forme e dei mezzi teledidattici, secondo prescrizioni curate da esperti della materia.

    L’attività di assistenza e tutorato è effettuata tramite le piattaforme didattiche e la posta elettronica dai docenti, con il supporto della Segreteria attiva presso la Scuola IaD per quanto attiene al tutorato di processo.

    Le lezioni frontali si svolgeranno, secondo quanto stabilito dal calendario, pubblicato ogni anno all’atto dell’avvio del Corso.

    Il numero massimo dei partecipanti è stabilito nella misura di 20 unità, il numero minimo in 8.

  • Frequenza e esame finale

    L’obbligo di frequenza è riferito al 100% delle attività e delle prove intermedie in modalità teledidattica e al 75% degli incontri frontali, in cui la presenza è attestata con le firme degli studenti. Una frequenza inferiore alle percentuali previste comporterà l’esclusione dal Corso di Perfezionamento e la perdita della quota di iscrizione. La frequenza dell’ambulatorio di terapia del dolore è facoltativa.

    Al termine della fase di studio online è prevista una prova intermedia a distanza che consisterà in un test, per superare il quale sarà necessario ottenere la valutazione minima di 18/30.

    A conclusione del Corso di perfezionamento si terrà una prova finale in presenza, attraverso un test informatizzato - salva diversa disposizione del Collegio dei docenti - inerente tutti gli argomenti previsti nei singoli insegnamenti. La valutazione finale sarà espressa in cento decimi (con eventuale menzione di lode); per il conseguimento del titolo è necessario ottenere una votazione minima di 66/110.

    L'esame finale può essere svolto entro e non oltre l'ultima sessione utile del primo anno accademico successivo a quello d'immatricolazione.

  • Costi e agevolazioni

    • Costo senza riduzioni: € 1300,00 (cui sarà aggiunto l'importo della marca da bollo virtuale di € 16,00).
    • Utenti con con invalidità pari o superiore al 66%: € 65,00 (cui sarà aggiunto l'importo della marca da bollo virtuale di € 16,00), da corrispondere in un'unica soluzione
    • Membri della Società Italiana di Mesoterapia: € 975,00 (cui sarà aggiunto l'importo della marca da bollo virtuale di € 16,00).

    Alla conclusione del Corso di Perfezionamento, a coloro che abbiano frequentato le lezioni, abbiano adempiuto agli obblighi didattico-amministrativi previsti e abbiano superato le prove di verifica del profitto, verrà rilasciato un attestato di frequenza. 

  • Rateizzazione

    I Rata € 516,00 – la quota restante a saldo, entro Luglio 2021