Indice degli argomenti

  • Introduzione

    Master in Amministrazione aziendale e bilanci per giuristi di impresa:
    profili civilistici e tributari del bilancio

    Coordinatore: prof.Raffaello Lupi
    dir
  • Finalità e obiettivi

    Il Master vuole colmare una lacuna degli studi universitari, che provoca una situazione di imbarazzo per chi si trova ad operare nei settori suddetti.
    Lo scopo del Master non è quello di addestrare gli allievi al materiale compimento di atti di gestione amministrativa, ma di far loro comprendere lo scenario aziendale in cui potrebbero essere inseriti, mettendoli in condizione di dialogare rapidamente con il resto delle strutture aziendali.
    Per questo il Master non è pensato da contabili, ma da giuristi in grado di spiegare ad altri giuristi quello che occorre sapere per parlare con i contabili.

    • Requisiti

      L’ammissione al Master universitario richiede il possesso di un Diploma di Laurea Specialistica o di Laurea Magistrale o di Laurea del vecchio ordinamento ovvero di un titolo equipollente conseguito in Italia o all'estero.
      Essa è subordinata alla coerenza e congruenza tra il titolo di studio posseduto e i contenuti scientifico-disciplinari e professionali proposti dal Master.

      • Il master è consigliato per...

        Commercialisti, tributaristi, fiscalisti, aziendalisti, esperti di diritto e economia.

        • Programma

          Il Master ha la durata di un anno.

          L’attività didattica formativa erogata dal Master per complessivi 60 crediti formativi (CFU), pari a 1500 ore di impegno per lo studente, ripartite tra studio in modalità teledidattica e preparazione della prova finale.

          Insegnamento

          SSD

          CFU


          La partita doppia come strumento rappresentativo degli eventi aziendali "in corso d'anno" e la formazione del bilancio

          M-PED/03

          IUS/04

          3

          5

          Le valutazioni di fine esercizio

          IUS/04

          5

          Il bilancio come punto di partenza per determinare l'imponibile fiscale

          IUS/12

          10

          Il giurista, la contabilità e l'organizzazione aziendale

          IUS/04

          5

          Il giurista, la contabilità e l'organizzazione aziendale (seconda parte)

          IUS/12

          10

          Contabilità e frodi nelle indagini contro l'evasione fiscale

          IUS/12

          10

          Slides, Approfondimenti, Glossari

          IUS/12

          7

          Prova finale

          ---

          5

           

          ---

          60

          • Didattica

            Il Master prevede prove intermedie a distanza di verifica del profitto con votazione espressa in trentesimi. Lo svolgimento delle prove di verifica in itinere non comporta il conseguimento di crediti formativi universitari (CFU); le prove intermedie hanno valore formativo ed il loro svolgimento è finalizzato al conseguimento dell’ammissione didattica all’esame finale.
            La verifica degli apprendimenti avverrà in un'unica soluzione, in presenza, attraverso un test informatizzato - salva diversa disposizione del Collegio dei docenti - inerente tutti gli argomenti previsti nei singoli insegnamenti.

            Per essere ammesso alla prova finale in presenza, l’iscritto deve aver svolto tutte le prove intermedie e/o attività previste almeno 15 gg. prima dell’appello prescelto, risultare in regola con i pagamenti (saldo della quota di iscrizione) ed essere immatricolato da almeno 180 gg.

            • Esame finale

              Possono accedere all’esame finale esclusivamente coloro i quali abbiano completato il percorso di formazione ottenendo la relativa ammissione didattica e abbiano regolarizzato la propria posizione amministrativa, decorsi almeno 180 giorni dalla data di conferma del primo pagamento. 
              L’esame in presenza si svolge sul programma di ogni singolo modulo didattico e – di norma – tramite test informatizzato; il test consta di domande a risposta chiusa multipla di cui una quota parte inedite (ma inerenti i temi del Master). A seguito del superamento dell’esame finale si consegue il titolo di Master universitario (60 crediti formativi universitari pari a 1500 ore di studio). La votazione della prova finale in presenza è espressa in centodecimi (votazione minima 66/110).

              • Costi

                • Per titoli di accesso con 110/110: € 1.200,00 (cui sarà aggiunto l'importo della marca da bollo virtuale di € 16,00)
                • Per Personale PA e Scuola (anche precario) o ex-corsisti Scuola IaD: € 1.000,00 (cui sarà aggiunto l'importo della marca da bollo virtuale di € 16,00)
                • Utenti con con invalidità pari o superiore al 66%: € 75,00 (cui sarà aggiunto l'importo della marca da bollo virtuale di € 16,00), da corrispondere in un'unica soluzione
                • Costo senza riduzioni: € 1.500,00 (cui sarà aggiunto l'importo della marca da bollo virtuale di € 16,00).


                Al termine del percorso lo studente che avrà superato la prova finale in presenza consegue il Diploma di Master di II livello e riceve dalla Segreteria della Scuola IaD l'attestato del titolo insieme ad un certificato dettagliato; per il rilascio della pergamena è dovuto un contributo di € 130,00, come descritto sul sito della Scuola IaD, a link Certificato finale Master e pergamena.
                La richiesta deve essere inoltrata, corredata della ricevuta di pagamento, entro la data di conseguimento del titolo.

                • Rateizzazione

                  I Rata € 516,00 – la quota restante a saldo, entro 120 gg. dall’immatricolazione (o comunque prima della prova finale).