• Introduzione

    Master in Metodologie e Tecniche di Indagine sui Beni Culturali

    Coordinatore: Prof. Rodolfo M. Strollo


    mbc

  • Agevolazioni

    Per coloro che risultino essere, da idonea documentazione, in situazione di handicap con una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% è previsto l’esonero parziale dal contributo di iscrizione e il pagamento € 150,00 (pari al 5% dell’intero contributo d’iscrizione, cui sarà aggiunto l’importo di € 16,00 della marca da bollo virtuale e quello di € 130,00 per il rilascio della pergamena finale).

    Gli aventi diritto dovranno darne comunicazione contestualmente alla domanda di ammissione; in seguito all’ammissione dovranno consegnare alla Segreteria Master IaD la documentazione che attesta la percentuale di invalidità. 

    Coma da Regolamento per l'attivazione e l'organizzazione dei Master universitari e dei Corsi di Perfezionamento (Art. 11), il Collegio dei docenti può deliberare, per gli iscritti più meritevoli o per coloro che versino in situazioni di disagio economico, la concessione dei sotto indicati benefici economici:
    - attivazione di borse di studio;
    - esenzione totale o parziale dal pagamento del contributo di iscrizione al Master.
    Può essere prevista la possibilità di frequentare gratuitamente il Master nei confronti di soggetti riconosciuti particolarmente esperti nel settore in cambio di una loro attività di tutoraggio.
    Nel caso di esonero parziale dal contributo di iscrizione o di borse di studio, deve essere comunque versato all’Ateneo per la copertura delle spese generali il 20% dell’intero contributo di iscrizione a carico del Master.