• Agevolazioni

    Per coloro che risultino essere, da idonea documentazione, in situazione di handicap con una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% è previsto l’esonero parziale dal contributo di iscrizione e il pagamento di € 206,00 pari al 5% dell’intero contributo d’iscrizione, comprensivo della marca da bollo virtuale di € 16,00.

    Gli aventi diritto dovranno darne comunicazione contestualmente alla domanda di ammissione; in seguito all’ammissione dovranno consegnare alla Segreteria Master IaD la documentazione che attesta la percentuale di invalidità. 

    Il Collegio dei docenti può deliberare, nei casi e con le modalità previste dal regolamento, la concessione di benefici economici a titolo di copertura totale o parziale della quota di iscrizione e riconoscere le seguenti agevolazioni:

    • fino al 40% di riduzione della quota di iscrizione per i neolaureati che abbiano concluso la carriera nell’a.a. di attivazione o riattivazione del Corso o in quello precedente;
    • fino al 30% di riduzione della quota di iscrizione a dipendenti di enti pubblici, nonché di enti privati, con i quali sussistano accordi di collaborazione con la Scuola IaD, o qualora questi effettuino iscrizioni collettive, sulla base di apposite convenzioni.